La Provincia di Biella > Cronaca > Minicar in fiamme all’improvviso
Cronaca Biella -

Minicar in fiamme all’improvviso

Soltanto la prontezza di riflessi del conducente ha evitato che qualcuno rimanesse ferito nell'incendio di una minicar.

Soltanto la prontezza di riflessi del conducente ha evitato che qualcuno rimanesse ferito nell’incendio di una minicar.

Soltanto la prontezza di riflessi del conducente ha evitato che qualcuno rimanesse ferito nell’incendio di una minicar, divampato oggi pomeriggio verso le 16.

L’uomo e la madre stavano viaggiando sulla vettura a due posti quando, all’improvviso, il fumo ha invaso l’abitacolo. L’automobilista, che in quel momento si trovava nei pressi della prima rotonda di via Milano, a pochi metri dal ponte che collega la strada a via Cernaia e via Serralunga, ha subito abbandonato l’auto e fatto scendere la madre.

Il fumo proveniva dalle fiamme che si stavano sviluppando nel motore per cause ancora da accertare. I vigili del fuoco giunti sul posto sono riusciti a spegnere il rogo, ma non a salvare la minicar, della quale è rimasto solo uno scheletro “vuoto”.

Articolo precedente
Articolo precedente