La Provincia di Biella > Cronaca > “Mi spia con il binocolo”: l’accusa di una donna al vicino di casa
Cronaca Biella -

“Mi spia con il binocolo”: l’accusa di una donna al vicino di casa

Ma l'uomo rigetta le accuse e sostiene di non sapere nemmeno chi sia.

“Mi spia con il binocolo”: l’accusa di una donna al vicino di casa.

“Mi spia con il binocolo”

Una donna romena ha denunciato per stalking il vicino di casa. Secondo la sua versione, per mesi l’uomo avrebbe continuato a guardarla da casa sua, spesso anche armato di binocolo. Ma non solo: sempre secondo la donna, in più occasioni l’avrebbe anche seguita a piedi e con l’auto. Da qui la decisione di rivolgersi alle forze dell’ordine.

Tribunale di Biella

Il procedimento contro il presunto stalker si è aperto nel tribunale cittadino. L’accusato, però, non solo rigetta ogni accusa ma sostiene anche di non sapere nemmeno chi sia la donna. Il confronto tra le testimonianze avverrà nelle prossime udienze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente