La Provincia di Biella > Cronaca > Maxi rissa in Riva
Cronaca Biella -

Maxi rissa in Riva

Dopo un periodo di relativa calma, è riesplosa la violenza in Riva. Sabato sera, verso le 23,30, è stato necessario l'intervento della polizia per riportare la calma in via Costa di Riva, dove diversi ragazzi si stavano prendendo a botte.

Dopo un periodo di relativa calma, è riesplosa la violenza in Riva. Sabato sera, verso le 23,30, è stato necessario l’intervento della polizia per riportare la calma in via Costa di Riva, dove diversi ragazzi si stavano prendendo a botte.

Dopo un periodo di relativa calma, è riesplosa la violenza in Riva. Sabato sera, verso le 23,30, è stato necessario l’intervento della polizia per riportare la calma in via Costa di Riva, dove diversi ragazzi si stavano prendendo a botte. A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati alcuni buttafuori che si trovavano sul posto in attesa dell’apertura del locale per il quale lavorano.

Uno dei giovani rimasti coinvolti ha riportato un taglio sul sopracciglio e diversi ematomi, ragione per cui è stato accompagnato al Pronto soccorso. Stesso destino per altri due ragazzi, le cui ferite però erano di lieve entità.

Nelle ore successive gli agenti hanno denunciato, per lesioni personali e rissa aggravata, tre delle circa venti persone che pare abbiano preso parte alla scazzottata. A breve, però, il numero dei ragazzi identificati potrebbe salire, anche grazie alle telecamere installate nella zona. Le ragioni che hanno scatenato la rissa non sono ancora chiare. Alcuni degli adolescenti aggrediti hanno già sporto denuncia.

Articolo precedente
Articolo precedente