La Provincia di Biella > Cronaca > Maltempo, evacuate due famiglie
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Maltempo, evacuate due famiglie

Un mese di novembre davvero da dimenticare. Almeno dal punto di vista del meteo. Piove da giorni e le previsioni per domani non promettono niente di buono. Intanto si iniziano a contare i danni di quello che sembra quasi un vero diluvio.

Un mese di novembre davvero da dimenticare. Almeno dal punto di vista del meteo. Piove da giorni e le previsioni per domani non promettono niente di buono. Intanto si iniziano a contare i danni di quello che sembra quasi un vero diluvio.

Un mese di novembre davvero da dimenticare. Almeno dal punto di vista del meteo. Piove da giorni e le previsioni per domani non promettono niente di buono. Intanto si iniziano a contare i danni di quello che sembra quasi un vero diluvio.

A quanto già scritto in precedenza, va aggiunta la disavventura di due famiglie di Pray, che sono state evacuate dalle proprie abitazioni. Vivono in frazione Cena, in cima a un promontorio, in un caseggiato composto da due abitazioni distinte. A causa delle abbondanti precipitazioni la terra davanti a casa ha inziato a cedere. Il sindaco Gian Matteo Passuello, in via preventiva, ha ordinato loro di lasciare la propria abitazione. Sul posto sono stati chiamati i volontari del Corpo Antincendi Boschivi e della Protezione Civile che hanno monitorato la zona per tutto il giorno. Entrambe le famiglie hanno trovato ospitalità da amici, si spera che possano tornare a casa propria quanto prima.

Tutti i dettagli in edicola domani sulla Nuova Provincia di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente