La Provincia di Biella > Cronaca > Madre e figlio in ospedale dopo l’incidente
Cronaca Biella Circondario -

Madre e figlio in ospedale dopo l’incidente

A causare lo scontro potrebbe essere stato un colpo di sonno.

Madre e figlio in ospedale dopo l’incidente. E’ questo il bilancio dello scontro avvenuto ieri sera intorno alle 22 a Candelo, in via Castellengo, all’altezza del poligono della Baraggia.

Madre e figlio in ospedale dopo l’incidente

Ad avere la peggio sono state le due persone a bordo della Lancia Musa, una donna di 54 anni di Cossato e il figlio di 18, che si sono scontrate frontalmente con la Fiat Punto guidata da un 47enne di Mottalciata.

Soccorsi e portati in ospedale

Madre e figlio, feriti, sono stati soccorsi dal personale del 118 e successivamente portati in ospedale per le cure del caso.

La causa, probabilmente, un colpo di sonno

Sul posto anche i carabinieri, per i rilievi del caso. A causare l’incidente, con tutta probabilità, sarebbe stato un colpo di sonno dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente