La Provincia di Biella > Cronaca > Lutto all’Anffas, Marco Santo stroncato da un infarto
Cronaca Biella Circondario -

Lutto all’Anffas, Marco Santo stroncato da un infarto

Un grave lutto ieri ha colpito l'Anffas di Biella. Nel pomeriggio, un infarto fulminante ha stroncato Marco Santo e non gli ha lasciato scampo.

Un grave lutto ieri ha colpito l’Anffas di Biella. Nel pomeriggio, un infarto fulminante ha stroncato Marco Santo e non gli ha lasciato scampo.

Un grave lutto ieri ha colpito l’Anffas. Nel pomeriggio, un infarto fulminante ha stroncato Marco Santo e non gli ha lasciato scampo.

L’uomo si trovava a Cascina Carrubi, dove lavorava in Anffas, associazione di cui era una figura molto nota e apprezzata. A nulla sono serviti i soccorsi prestati dai colleghi prima e dalla Croce Rossa poi, purtroppo non c’è stato niente da fare.

“Siamo costernati – dice il presidente della Cooperativa, Ivo Manavella, con i colleghi in lacrime -, non riusciamo a crederci. La sua vita è finita qui, davanti ai nostri occhi, nel luogo a cui ha dedicato la sua vita, Cascina Carrubi, quel luogo che ha curato con grande amore e infinita dedizione”.

Articolo precedente
Articolo precedente