La Provincia di Biella > Cronaca > Litiga con un cliente ubriaco e chiama i carabinieri temendo sia ferito
Cronaca Biella -

Litiga con un cliente ubriaco e chiama i carabinieri temendo sia ferito

Quel cliente ubriaco deve avergli fatto proprio perdere la pazienza, tanto da costringerlo a strappargli letteralmente il bicchiere dalle mani, nella speranza che se ne andasse. Il bicchiere si è rotto accidentalmente, l'avventore molesto si è allontanato e il barista è rimasto con la preoccupazione che si fosse ferito.

Quel cliente ubriaco deve avergli fatto proprio perdere la pazienza, tanto da costringerlo a strappargli letteralmente il bicchiere dalle mani, nella speranza che se ne andasse. Il bicchiere si è rotto accidentalmente, l’avventore molesto si è allontanato e il barista è rimasto con la preoccupazione che si fosse ferito.

Quel cliente ubriaco deve avergli fatto proprio perdere la pazienza, tanto da costringerlo a strappargli letteralmente il bicchiere dalle mani, nella speranza che se ne andasse. Il bicchiere si è rotto accidentalmente , l’avventore molesto si è allontanato e il barista è rimasto con la preoccupazione che si fosse ferito.

E’ successo ieri in un ristorante di Biella, dove il personale stava tentando di far ragionare un cinquantenne che aveva alzato il gomito e infastidiva i presenti.

Quando l’uomo ubriaco se n’è andato, però, il proprietario ha temuto che si fosse tagliato con i cocci di vetro. Così ha contattato i carabinieri. I militari dell’Arma sono riusciti a rintracciare il cinquantenne: stava bene e non era ferito.

Articolo precedente
Articolo precedente