La Provincia di Biella > Cronaca > Lancia un posacenere in testa al vicino
Cronaca Cossatese Valli Mosso e Sessera -

Lancia un posacenere in testa al vicino

Il fumo fa male, non soltanto ai polmoni. Ne sa qualcosa l'uomo che ieri è stato colpito alla testa con un portacenere.

Il fumo fa male, non soltanto ai polmoni. Ne sa qualcosa l’uomo che ieri è stato colpito alla testa con un portacenere.

Il fumo fa male, non soltanto ai polmoni. Ne sa qualcosa l’uomo che ieri è stato colpito alla testa con un portacenere.

Protagonista un 71enne residente a Masserano, coinvolto in un’accesa discussione con un vicino di casa di 62 anni. Evidentemente i toni si sono scaldati eccessivamente e dalle parole il 62enne, forse in un momento di eccessivo nervosismo, è passato ai fatti lanciando contro il suo interlocutore un posacenere. Magari non voleva nemmeno colpirlo, invece lo ha preso in pieno sulla testa.

A gettare acqua sul fuoco sono arrivati i carabinieri, ma ormai la lite si stava già esaurendo. Nessuno ha avuto bisogno di cure mediche e i due, dopo essersi chiariti, hanno deciso di non querelarsi.

Articolo precedente
Articolo precedente