La Provincia di Biella > Cronaca > Ladro cacciato dalla vicina di casa
Cronaca Valle Elvo -

Ladro cacciato dalla vicina di casa

Il ladro è stato messo in fuga in pieno giorno dalla... vicina di casa. Una donna ha notato un uomo che scavalcava la siepe dell'abitazione di fianco e subito dopo ha udito il rumore di un vetro che andava in frantumi. Così non ci ha pensato due volte.

Il ladro è stato messo in fuga in pieno giorno dalla… vicina di casa. Una donna ha notato un uomo che scavalcava la siepe dell’abitazione di fianco e subito dopo ha udito il rumore di un vetro che andava in frantumi. Così non ci ha pensato due volte.

Il ladro è stato messo in fuga in pieno giorno dalla… vicina di casa.

Il curioso episodio è avvenuto ieri mattina a Zubiena, in via per Sala. Una donna ha notato un uomo che scavalcava la siepe dell’abitazione di fianco e subito dopo ha udito il rumore di un vetro che andava in frantumi. Così non ci ha pensato due volte, è scesa in strada, si è messa a urlare e ha fermato un passante, al quale ha chiesto di telefonare ai carabinieri.

Caso vuole che proprio in quel momento in zona ci fossero due pattuglie di militari delle stazioni di Mongrando e Occhieppo, che in un attimo sono quindi arrivate sul posto.

Il ladro, però, non c’era già più. Si era dileguato a mani vuote subito dopo aver sentito la donna gridare.

Articolo precedente
Articolo precedente