La Provincia di Biella > Cronaca > Ladri scatenati
Cronaca Biella Circondario -

Ladri scatenati

Raffica di colpi negli ultimi giorni nel Biellese Il più cospicuo è stato messo a segno a Cossato, che ha fruttato un bottino di ben 10mila euro. La vittima è un 73enne, i ladri hanno approfittato della sua assenza da casa per forzare la porta d'ingresso. Dopo aver messo a soqquadro la villetta hanno trovato le chiavi della cassaforte, dove erano contenuti gioielli e preziosi, tutti rubati. Sono ora in corso le indagini dei carabinieri.

Raffica di colpi negli ultimi giorni nel Biellese

Il più cospicuo è stato messo a segno a Cossato, che ha fruttato un bottino di ben 10mila euro. La vittima è un 73enne, i ladri hanno approfittato della sua assenza da casa per forzare la porta d’ingresso. Dopo aver messo a soqquadro la villetta hanno trovato le chiavi della cassaforte, dove erano contenuti gioielli e preziosi, tutti rubati. Sono ora in corso le indagini dei carabinieri.

Raffica di colpi negli ultimi giorni nel Biellese

Il più cospicuo è stato messo a segno a Cossato, che ha fruttato un bottino di ben 10mila euro. La vittima è un 73enne, i ladri hanno approfittato della sua assenza da casa per forzare la porta d’ingresso. Dopo aver messo a soqquadro la villetta hanno trovato le chiavi della cassaforte, dove erano contenuti gioielli e preziosi, tutti rubati. Sono ora in corso le indagini dei carabinieri.

Subito dopo nelle vicinanze, precisamente in via Vercellotti, i medesimi ladri hanno colpito ancora nell’abitazione di un uomo di 46 anni e tutto lascia presumere che si tratta dei medesimi malviventi. In questo caso il bottino è di 4-5mila euro tra monili d’oro e un orologio.

Risale invece alla scorsa notte il furto avvenuto a Salussola, in casa di una donna di 49 anni, che però se ne è accorta solamente al mattino in quanto stava lavorando. I ladri hanno rubato orologi, monete e una macchina da cucire.

Articolo precedente
Articolo precedente