La Provincia di Biella > Cronaca > Ladri in sala operatoria
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Ladri in sala operatoria

Nemmeno il nuovo ospedale viene risparmiato dai ladri. Nei giorni scorsi ignoti si sono introdotti nel blocco operatorio e hanno rovistato un po' dappertutto in una sala.

Nemmeno il nuovo ospedale viene risparmiato dai ladri. Nei giorni scorsi ignoti si sono introdotti nel blocco operatorio e hanno rovistato un po’ dappertutto in una sala.

Nemmeno il nuovo ospedale viene risparmiato dai ladri. Nei giorni scorsi ignoti si sono introdotti nel blocco operatorio e hanno rovistato un po’ dappertutto in una sala. Episodio che, nonostante non sia stato rubato nessun farmaco importante, ha costretto il personale a procedere ad una nuova sterilizzazione dell’area.

Purtroppo pare non si tratti del primo caso del genere. Nelle scorse settimane sono stati presi di mira alcuni armadietti. Altre volte è stata segnalata la presenza di estranei negli spogliatoi, per non parlare alle lamentele relative alla pericolosità di un parcheggio, quello riservato ai dipendenti, non illuminato e situato accanto a una zona boschiva.

L’Asl Bi, dal canto suo, già nel 2014 era corsa ai ripari potenziando le “difese”. A dicembre, ad esempio, è iniziata l’installazione di un sistema per un controllo più accurato degli accessi agli spazi riservati, mentre, per quanto riguarda la sicurezza notturna, è già attivo il servizio di sorveglianza.

Articolo precedente
Articolo precedente