La Provincia di Biella > Cronaca > Ladre arrestate dalla polizia al centro commerciale
Cronaca Biella -

Ladre arrestate dalla polizia al centro commerciale

Bloccate vicino alla loro auto, dove sono stati trovati diversi oggetti e vestiti rubati.

EEspulso dal territorio viola il decretospulso marocchino

Ladre arrestate mentre tentavano di darsi alla fuga.

Ladre arrestate al centro commerciale

Sono tre le donne biellesi bloccate dalla polizia dopo aver messo a segno diversi furti in alcuni negozi degli Orsi di Biella. Si tratta di M.V., D.L.A. e M.E., di età compresa tra i 25 e i 45 anni.

Bloccate prima della fuga

A dare l’allarme, ieri mattina, è stato un addetto alla vigilanza del centro commerciale, che aveva notato i movimenti sospetti delle tre donne. Gli agenti della volante le hanno intercettate mentre si trovavano vicino alla loro auto. Non è la prima volta che le forze dell’ordine riescono a bloccare i responsabili di un furto al centro commerciale in flagranza di reato (era già successo poche settimane fa.

La perquisizione

Agli agenti le tre hanno spiegato di aver acquistato delle pantofole, mostrando anche l’apposito scontrino fiscale. Sotto un sedile dell’auto, però, si notavano altri pacchi. E’ così scattata la perquisizione del veicolo. Durante il controllo sono stati recuperati capi d’abbigliamento e tegami.

L’arresto e la denuncia

Una volta recuperata la refurtiva, gli agenti hanno arrestato le donne per furto aggravato in concorso. Il gruppetto è stato anche denunciato per porto abusivo di oggetti atti offendere, dato che nella vettura è stata trovata anche una tronchesina, probabilmente utilizzata per rimuovere le placche antitaccheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente