La Provincia di Biella > Cronaca > La falsa postina le ruba 600 euro
Cronaca Biella -

La falsa postina le ruba 600 euro

Anziana donna di 82 anni truffata dalla finta impiegata che si è presentata alla sua porta

Anziana donna di 82 anni truffata dalla finta impiegata che si è presentata alla sua porta

Non è solo la raffica di furti a preoccupare i biellesi. Sono tantissime le truffe messe in atto, con cadenza quasi quotidiana, ai danni degli anziani.

L'ultima vittima è una donna di 82 anni di Occhieppo Inferiore, che ha aperto la porta a una falsa postina che le ha portato via più di 600 euro.

Lunedì mattina una donna, sulla quarantina e di media altezza, si è presentata alla sua porta. «Sono una addetta delle Poste – ha detto – devo verificare che le banconote che ha prelevato siano originali perchè in giro ci sono dei falsi».

L’anziana ha preso tutto il denaro che teneva in casa e lo ha consegnato alla falsa postina che, dopo averla distratta, è fuggita a gambe levate.

 

Tutti i dettagli in edicola oggi su la Nuova provincia di Biella.

 

Articolo precedente
Articolo precedente