La Provincia di Biella > Cronaca > Incidente Cossato contro un muro per un colpo di sonno
Cronaca Cossatese -

Incidente Cossato contro un muro per un colpo di sonno

Al volante c'era una donna di 52 anni, non è rimasta ferita gravemente

Incidente Cossato

Pericoloso incidente a Cossato la scorsa notte.

Incidente Cossato causato da colpo di sonno

E’ stato un improvviso colpo di sonno a provocare l’incidente che ha visto sfortunata protagonista una donna di 52 anni. L’automobilista fortunatamente non è rimasta ferita gravemente.

Stava tornando a casa dal lavoro

La donna, che gestisce un esercizio commerciale, stava rientrando a casa dopo la chiusura. Forse stanca dopo la serata di lavoro, verso le 3 di notte si è addormentata per un attimo mentre si trovava al volante della sua Fiat Punto, in via Amendola a Cossato, nei pressi del passaggio a livello.

Lo schianto contro un muro

Quell’istante è stato più che sufficiente a farle perdere il controllo della vettura. L’auto è uscita di strada ed è andata a sbattere contro un muro e il cancello dell’abitazione di un uomo di 65 anni. Nell’impatto è rimasta danneggiata anche una colonnina del gas, ma non ci sono state conseguenze. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente