La Provincia di Biella > Cronaca > Incendio in uno scantinato di Biella
Cronaca Biella -

Incendio in uno scantinato di Biella

Passato il tempo delle canne fumarie, ora ad andare a fuoco sono gli scantinati. Alle 15,30 di oggi pomeriggio, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in via Sant'Eusebio, a Biella, per un incendio scoppiato all'interno del piano più basso di un'abitazione.

Passato il tempo delle canne fumarie, ora ad andare a fuoco sono gli scantinati. Alle 15,30 di oggi pomeriggio, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in via Sant’Eusebio, a Biella, per un incendio scoppiato all’interno del piano più basso di un’abitazione.

Ha destato non poca preoccupazione uno scantinato andato a fuoco nel primo pomeriggio di oggi, ma adesso la situazione sembra essere sotto controllo.

Alle 15,30 i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in via Sant’Eusebio, a Biella, per un incendio scoppiato all’interno del piano più basso di un’abitazione situata al civico 26.

Sul posto è quindi arrivata una squadra di pompieri del comando di Biella, che si è subito data da fare per spegnere le fiamme.

Non si tratta di un’operazione di routine, ma fortunatamente pare che nei locali aggrediti dal rogo non fosse presente nessuna persona.

Articolo precedente
Articolo precedente