La Provincia di Biella > Cronaca > In fuga dalla polizia in sella a un motorino
Cronaca Biella -

In fuga dalla polizia in sella a un motorino

Ha collezionato denunce e sanzioni

In fuga dalla polizia in sella a un motorino
In fuga sul motorino dalla polizia per evitare il controllo, ha collezionato una lunga serie di denunce e sanzioni.
Nei giorni scorsi nei guai è finito un 33enne residente in città, che dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e rifiuto dell’accertamento sull’eventuale stato di alterazione per l’uso di sostanze stupefacenti.
È iniziato tutto poco dopo le 20 di mercoledì, a Chiavazza. Gli agenti di una volante stavano effettuando un posto di controllo in via Milano, quando si sono accorti di una persona che, alla vista della polizia, ha subito svoltato con il motorino in strada Regione Croce.
I poliziotti lo hanno seguito in auto e gli hanno più volte intimato di fermarsi. Inutilmente.
Il motorino era sprovvisto di copertura assicurativa e aveva una targa diversa da quella registrata. Non solo: il 33enne non aveva mai conseguito la patente necessaria per guidarlo.
Un fatto analogo è già successo in passato (vedi qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente