La Provincia di Biella > Cronaca > Imprenditore in fallimento commercializza 22 veicoli senza annotarlo nei pubblici registri
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Imprenditore in fallimento commercializza 22 veicoli senza annotarlo nei pubblici registri

Secondo le Fiamme Gialle, avrebbe distratto all’attivo fallimentare diversi automezzi di proprietà della società.

Secondo le Fiamme Gialle, avrebbe distratto all’attivo fallimentare diversi automezzi di proprietà della società.

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Biella ha denunciato un imprenditore biellese per bancarotta fraudolenta patrimoniale. Secondo le Fiamme Gialle, avrebbe distratto all’attivo fallimentare diversi automezzi di proprietà della società.

“In prossimità del fallimento – spiegano i finanzieri biellesi -, l’indagato ha costituito un’altra società, alla quale ha rivenduto ben 9 automezzi, ed acquistato precedentemente alla dichiarazione di fallimento 13 veicoli, senza provvedere alla registrazione nei pubblici registri (PRA e MCTC) degli avvenuti passaggi di proprietà, al solo scopo di mantenere formalmente la proprietà dei mezzi in parte in capo alla società fallita e in parte ai vecchi proprietari, vanificando di fatto ogni azione della Pubblica Amministrazione finalizzata al recupero di eventuali tributi e sanzioni, nonché di sottrarrli alla procedura fallimentare”.

Nei suoi confronti sono stati elevati 22 verbali di contestazione ed irrogate sanzioni per un importo complessivo fino a un massimo di 78.188 euro.

Tutti i dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente