La Provincia di Biella > Cronaca > Il mozzicone spento male crea un incendio
Cronaca Biella -

Il mozzicone spento male crea un incendio

E' successo ieri in via Cottolengo. Intervenuti Pompieri e Carabinieri

E’ successo ieri in via Cottolengo. Intervenuti Pompieri e Carabinieri

Un mozzicone spento male e poi gettato nella pattumiera potrebbe essere all’origine dell’incendio del cassonetto andato in fumo ieri sera in via Giuseppe Cottolengo. L’allarme, lanciato da un passante, è scattato poco dopo le 20. In un attimo sono giunte sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Biella e una pattuglia di Carabinieri. Le operazioni di spegnimento sono durate meno di un’ora. Ora spetta agli investigatori capire chi abbia gettato il mozzicone ancora incandescente provocando l’incendio: non è escluso che nelle prossime ore nei suoi confronti possa scattare la denuncia.

Articolo precedente
Articolo precedente