La Provincia di Biella > Cronaca > I ladri colpiscono ovunque senza dare tregua
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

I ladri colpiscono ovunque senza dare tregua

Ancora una raffica di colpi. Nei giorni scorsi, nel Biellese, si sono verificati numerosi casi di furto.

Ancora una raffica di colpi. Nei giorni scorsi, nel Biellese, si sono verificati numerosi casi di furto.

Ancora una raffica di colpi. Nei giorni scorsi, nel Biellese, si sono verificati numerosi casi di furto. A Cavaglià il danno è stato rilevante. Infatti, è stato rubato un furgone Ducato, che conteneva al suo interno del filato del valore di diecimila euro, dal cortile della ditta “Furlanis”, che si trova in via Abate Bertone, nella zona industriale del paese.

A Sandigliano i ladri si sono introdotti in un garage di via Matteotti e hanno rubato una bicicletta da corsa del valore di mille euro circa. Episodio simile quello successo  a Ponderano, dove è stata rubata una bici marca Olmo, modello Veloce mix, del valore di circa 1300 euro. L’altro giorno, invece, a Biella, i malviventi sono entrati attraverso la finestra dell’abitazione di un uomo di 34 anni. Dopo aver messo sotto sopra soggiorno e camera da letto hanno rubato un computer portatile. Un ulteriore episodio si è verificato in via Garibaldi, questa volta è stato sottratto dell’oro.

Alcune sere fa, invece, a Cavaglià, mentre il padrone di casa 47enne si trovava a cena con i suoceri al primo piano dello stabile, i ladri sono entrati nella sua casa al piano terra e hanno rubato 300 euro in contanti. Ed ancora: a Roppolo sono stati messi a segno ben tre colpi alle abitazioni private. In un caso è stato rubato un braccialetto d’oro del valore di circa 500 euro di proprietà 69 anni.

Articolo precedente
Articolo precedente