La Provincia di Biella > Cronaca > Guida alpina in gravi condizioni
Cronaca Biella -

Guida alpina in gravi condizioni

Si tratta di Giorgio Passino

Si tratta di Giorgio Passino

Tre alpinisti italiani sono stati travolti all'alba di oggi da una valanga caduta sul versante francese del Monte Bianco nei pressi del Mont Blanc du Tacul. Due escursioniste piemontesi di 37 e 41 anni, una di Omegna (Verbania) e una di Balangero (Torino) sono morte. Il terzo, Giorgio Passino, biellese appartenente alle guide alpine di Courmayeur, è stato recuperato ancora vivo, in grave stato stato di ipotermia,  ed è ricoverato all'ospedale di Annecy in gravi condizioni. I medici però seno cautamente ottimisti. Non è escluso, dicono i soccorritori, che possa esserci una quarta persona dispersa, "dato che qualcuno manca all'appello".
 

Tutti gli aggiornamenti sulla Provincia di Biella in edicola domani.
 

Articolo precedente
Articolo precedente