La Provincia di Biella > Cronaca > Grave pedone investito sulla superstrada
Cronaca Biella -

Grave pedone investito sulla superstrada

Gravissimo incidente poco fa a Biella, all'imbocco della superstrada. Un pedone è stato investito da un furgone della ditta CAM di Vigliano Biellese. Lo sventurato è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso da un'ambulanza del 118.

Gravissimo incidente poco fa a Biella, all’imbocco della superstrada. Un pedone è stato investito da un furgone della ditta CAM di Vigliano Biellese. Lo sventurato è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso da un’ambulanza del 118.

Gravissimo incidente poco fa a Biella, all’imbocco della superstrada. Un pedone è stato investito da un furgone della ditta CAM di Vigliano Biellese. Lo sventurato, Bruno Pollotti, 47enne residente a Biella, è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso da un’ambulanza del 118. La prima diagnosi parla di politrauma. E’ in pericolo di vita. Ora si trova nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Novara.

Ancora ignota la dinamica dell’incidente. Sul posto è intervenuta la polizia municipale. L’uomo stava attraversando la strada all’altezza dello svincolo della superstrada, in un punto pericolosissimo.

“Ero due macchine più dietro rispetto al furgone che l’ha investito – racconta una testimone -. E’ stata una scena agghiacciante. Ho visto il corpo di quell’uomo volare per aria e poi ricadere pesantemente sull’asfalto. E’ stato tremendo. Non ho proprio idea di cosa facesse in quel punto della carreggiata, proprio davanti allo svincolo. Poveretto, speriamo ce la faccia”.

Maggiori informazioni nei prossimi minuti.

Articolo precedente
Articolo precedente