La Provincia di Biella > Cronaca > Gli rubano il telefonino all’oratorio
Cronaca Biella -

Gli rubano il telefonino all’oratorio

Quando uno porta il proprio figlio all'oratorio si pensa sempre possa essere al sicuro da qualsiasi malintenzionato. Invece ieri un ragazzino è stato derubato. Vittima del furto un ragazzino di appena 14 anni al quale è stato rubato il cellulare. Il giovane si trovava nella struttura di corso 53° fanteria, quando due ragazzi gli hanno trafugato il telefonino: un Samsung del valore di poco più di cento euro

Quando uno porta il proprio figlio all’oratorio si pensa sempre possa essere al sicuro da qualsiasi malintenzionato. Invece ieri un ragazzino è stato derubato. Vittima del furto un ragazzino di appena 14 anni al quale è stato rubato il cellulare. Il giovane si trovava nella struttura di corso 53° fanteria, quando due ragazzi gli hanno trafugato il telefonino: un Samsung del valore di poco più di cento euro

Quando uno porta il proprio figlio all’oratorio si pensa sempre possa essere al sicuro da qualsiasi malintenzionato. Invece ieri un ragazzino è stato derubato, proprio all’oratorio, proprio nel luogo in cui le catechieste insegnano a comportarsi secondo i dieci comandamenti, secondo il volere di Dio. E’ successo sabato mattina. Vittima del furto un ragazzino di appena 14 anni al quale è stato rubato il cellulare. Il giovane si trovava nella struttura di corso 53° fanteria, quando due ragazzi gli hanno trafugato il telefonino: un Samsung del valore di poco più di cento euro. Poi sono fuggiti a piedi. Al 14enne non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai Carabinieri, ai quli è riuscito a descrivere nei dettagli la fisionomia dei due possibili ladri.

Articolo precedente
Articolo precedente