La Provincia di Biella > Cronaca > Giovane rumeno colpisce con uno schiaffo una minorenne
Cronaca Biella Circondario -

Giovane rumeno colpisce con uno schiaffo una minorenne

Tante grida e pure uno schiaffo. E' stata un modo decisamente sbagliato di festeggiare il Capodanno quello che ieri sera ha visto protagonisti due ragazzi sul lungolago di Viverone.

Tante grida e pure uno schiaffo.

E’ stata un modo decisamente sbagliato di festeggiare il Capodanno quello che ieri sera ha visto protagonisti due ragazzi sul lungolago di Viverone.

Tante grida e pure uno schiaffo.

E’ stata un modo decisamente sbagliato di festeggiare il Capodanno quello che ieri sera ha visto protagonisti due ragazzi sul lungolago di Viverone.

Entrambi residenti fuori provincia, a Romano Canavese lui e a Livorno Ferraris lei, per motivi che non si conoscono hanno iniziato a discutere in maniera piuttosto animata. A un certo punto il ragazzo, un 24enne rumeno, ha colpito con uno schiaffo appunto la ragazza, peraltro ancora minorenne (classe 2000).

L’intervento dei carabinieri, chiamati da qualcuno che ha assisto alla scena, ha riportato la situazione alla calma, intanto i militari hanno informato la giovane del fatto che, se lo riterrà opportuno, potrà querelare il ragazzo per lesioni personali.

Articolo precedente
Articolo precedente