La Provincia di Biella > Cronaca > Giovane motociclista perde un braccio
Cronaca Biella Circondario -

Giovane motociclista perde un braccio

Gravissimo incidente in piena notte a Biella. Erano da poco passate le 2 quando un giovane filippino di 28 anni ha perso il controllo della motocicletta in sella alle quale stava viaggiando mentre transitava lungo via Corradino Sella.

Gravissimo incidente in piena notte a Biella.

Erano da poco passate le 2 quando un giovane filippino di 28 anni ha perso il controllo della motocicletta in sella alle quale stava viaggiando mentre transitava lungo via Corradino Sella.

Gravissimo incidente in piena notte a Biella.

Erano da poco passate le 2 quando un giovane filippino di 28 anni ha perso il controllo della motocicletta in sella alle quale stava viaggiando mentre transitava lungo via Corradino Sella.

Ancora ignote le cause della caduta, nella quale il ragazzo – residente a Torino – è andato a sbattere contro la ringhiera che delimita la pista pedonale. L’impatto è stato talmente forte da amputare un braccio dello sfortunato motociclista.

L’uomo è stato immediatamente soccorso da un’ambulanza del 118, intubato e trasportato in un primo momento all’ospedale di Biella in codice rosso e successivamente trasferito tramite l’elisoccorso notturno al Cto di Torino, dove è stato operato per in seguito appunto alla subamputazione dell’arto superiore. Nella caduta ha riportato anche un trauma cranico e alcune fratture alle costole.

Si trova ora ricoverato in prognosi riservata.

Articolo precedente
Articolo precedente