La Provincia di Biella > Cronaca > Dà fuoco alla sua casa: donna salvata dalla polizia
Cronaca Fuori provincia -

Dà fuoco alla sua casa: donna salvata dalla polizia

All'arrivo degli agenti la donna ha dato di matto: "Andate via, sto accendendo le fiamme dell'inferno"

Dà fuoco alla sua casa a Vercelli: la polizia  ha salvato una donna che era rimasta intrappolata nell’abitazione come riportato da Notizia Oggi.

Incendio in casa, dramma sfiorato

E’ successo giovedì sera. Una pattuaglia delle Volanti è intervenuta per un incendio. Gli agenti sono entrati nell’abitazione dove era intrappolata una donna, intanto un’altra pattuglia ha proceduto a fare sgomberare il condominio. Le fiamme avevano invaso tutto l’alloggio. La donna all’interno ha iniziato a dare di matto: «Mi sono battezzata col diavolo, accendo le fiamme dell’inferno, andate via di qua, io non esco mi ammazzo con il fuoco».  I vigili del fuoco sono intervenuti poi a spegnere le fiamme.

Donna delirante

La donna è stata bloccata e portata in ospedale, sottoposta a Trattamento Sanitario Obbligatorio. Lei stessa aveva appiccato il fuoco e per questo è stata denunciata per incendio doloso. Nell’intervento diverse le ustioni riportate dagli agenti della squadra Volante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente