La Provincia di Biella > Cronaca > Fugge dopo aver tentato di pagare con soldi falsi
Cronaca Biella -

Fugge dopo aver tentato di pagare con soldi falsi

Ha provato a pagare con una banconota contraffatta, ma la cassiera se n'è accorta. E' successo ieri pomeriggio in un negozio di alimentari della città.

Ha provato a pagare con una banconota contraffatta, ma la cassiera se n’è accorta. E’ successo ieri pomeriggio in un negozio di alimentari della città.

Ha provato a pagare con una banconota contraffatta, ma la cassiera se n’è accorta. E’ successo ieri pomeriggio in un negozio di alimentari della città.

Un uomo probabilmente di origine extracomunitaria, giunto il momento di saldare il conto per la merce acquistata, ha tirato fuori dal portafogli una banconota da 20 euro e l’ha consegnata alla donna. Purtroppo per lui, ha trovato una persona attenta, che si è accorta della fregatura e ha subito capito che si trattava di denaro falso.

Una volta scoperto, il cliente si è allontanato frettolosamente per salire il prima possibile sulla propria auto e darsi alla fuga. Grazie al numero di targa, i carabinieri sono risaliti all’identità del proprietario della vettura, che risulta essere già noto alle forze dell’ordine. L’automobile e il conducente, tuttavia, non sono stati rintracciati.

Articolo precedente
Articolo precedente