La Provincia di Biella > Cronaca > Frontale e auto capottata al Bottalino
Cronaca Biella -

Frontale e auto capottata al Bottalino

E' una fortuna  che l'incidente avvenuto poco dopo le 15,30, a Biella, non abbia avuto conseguenze gravi. Una Toyota si è capottata in via Juvarra, all'angolo con via Santuario d'Oropa, all'altezza del Bottalino, dopo essersi scontrata frontalmente con una Ford Fiesta

E’ una fortuna  che l’incidente avvenuto poco dopo le 15,30, a Biella, non abbia avuto conseguenze gravi. Una Toyota si è capottata in via Juvarra, all’angolo con via Santuario d’Oropa, all’altezza del Bottalino, dopo essersi scontrata frontalmente con una Ford Fiesta

E’ una fortuna  che l’incidente avvenuto ieri poco dopo le 15,30, a Biella, non abbia avuto conseguenze gravi. Una Toyota Aygo si è capottata all’angolo tra via Santuario d’Oropa e via Juvarra, nei pressi del Bottalino, dopo essersi scontrata frontalmente con la Ford Fiesta condotta da Daniele M., 55 anni.

L’auto guidata da Carlo M., 50 anni, oltre a ribaltarsi su un lato, è andata a sfiorare una Vespa 50, sulla quale viaggiava un’adolescente di 17 anni, Cluadia V., rimasta fortunatamente illesa. Peggio è andata al cinquantenne, incastrato all’interno della vettura. Sul posto, oltre ai carabinieri e agli agenti della Polizia Municipale, è intervenuta una squadra di vigili del fuoco, che ha soccorso l’uomo bloccato tra le lamiere e l’ha estratto dal veicolo.

Successivamente è stato accompagnato all’ospedale per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso e agli esami per verificare l’eventuale presenza di alcol nel sangue. E’ emerso che aveva un tasso alcolico nel sangue di 2,06 g/l, ovvero oltre quattro volte superiore al livello massimo consentito dalla legge (che è di 0,5 g/L). Le sue ferite fortunatamente  non sono particolarmente gravi. L’auto gli è stata sequestrata e la patente ritirata. Sono inoltre in corso accertamenti: pare infatti che l’uomo prima dell’incidente non si fosse fermato all’alt dei carabinieri.

Tutti i particolari sulla Nuova Provincia di Biella in edicola oggia solo 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente