La Provincia di Biella > Cronaca > Fratelli anche nella sfortuna: derubati lo stesso giorno
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Fratelli anche nella sfortuna: derubati lo stesso giorno

I ladri prima hanno "visitato" la casa del più anziano poi sono passati a quella del più giovane.

I ladri prima hanno “visitato” la casa del più anziano poi sono passati a quella del più giovane.

I ladri prima hanno “visitato” la casa del più anziano poi sono passati a quella del più giovane.

Disavventura “comune” per due fratelli cossatesi, le cui abitazioni ieri sono state svaligiate da alcuni malviventi. Prima, come detto, si sono dedicati alla villa del maggiore, un uomo di 77 anni. Hanno forzato la porta d’ingresso e, una volta dentro, sono riusciti a individuare e trafugare diversi monili in oro e il blocchetto degli assegni. Purtroppo per il pensionato, il danno non è nemmeno coperto da assicurazione.

Poco dopo i ladri si sono spostati dal fratello, un 66enne cossatese, questa volta passando attraverso da una finestra. Anche in questo caso hanno subito puntato agli oggetti più preziosi e si sono impossessati di orologi e oggetti d’oro.

Entrambi i colpi sono stati messi a segno nel tardo pomeriggio, tra le 17, 30 e le 19,30, in via Martiri della Libertà. I fratelli, subito dopo aver fatto l’amara scoperta, si sono rivolti ai carabinieri, che ora stanno indagando per tentare di scoprire chi si celi dietro al doppio furto.

Articolo precedente
Articolo precedente