La Provincia di Biella > Cronaca > Fiamme per un cortocircuito, i vigili del fuoco domano l’incendio
Cronaca Circondario -

Fiamme per un cortocircuito, i vigili del fuoco domano l’incendio

L'anno nuovo è iniziato nel peggiore dei modi per i proprietari della casa che ieri ha rischiato di essere bruciata da un incendio.

L’anno nuovo è iniziato nel peggiore dei modi per i proprietari della casa che ieri ha rischiato di essere bruciata da un incendio.

L’anno nuovo è iniziato nel peggiore dei modi per i proprietari della casa che nel primo pomeriggio di ieri ha rischiato di essere bruciata da un incendio.

Sul posto, in via Ivrea a Gaglianico, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, chiamati dai vicini che nel frattempo si erano già dati da fare per avere ragione delle fiamme. Il rogo, alla cui origine pare ci sia un cortocircuito, ha interessato l’esterno dell’abitazione ed è stato spento prima che potesse causare danni gravi all’edificio.

Mentre i pompieri domavano l’incendio, i carabinieri sono riusciti a contattare il proprietario dell’immobile e ad assicurarsi che stesse bene. I vicini di casa, infatti, temevano che fosse rimasto bloccato all’interno del garage. L’uomo, invece, si trovava in montagna quando è divampato il fuoco.

Articolo precedente
Articolo precedente