La Provincia di Biella > Cronaca > Fermato motociclista: senza patente, senza targa e forse con la moto rubata
Cronaca Circondario -

Fermato motociclista: senza patente, senza targa e forse con la moto rubata

I Carabinieri sequestrano il mezzo

Viaggiava su una moto senza targa e senza assicurazione. Lui era senza patente e  il veicolo forse è rubato. Borgodalese nei guai.

Viaggiava su una moto senza targa e senza assicurazione

Ci vuole una buona dose di faccia tosta oppure di stupidità per circolare su una moto forse rubata, senza la targa, senza aver mai conseguito la patente e, per fare filotto, anche senza assicurazione!

Un borgodalese di 26 anni ci è riuscito, come riferiscono i Carabinieri della stazione di Santhià che l’hanno denunciato dopo averlo fermato per un controllo alle porte di Santhià. Il 26enne era a bordo di un motociclo da cross marca Honda privo della targa.

I primi accertamenti hanno immediatamente consentito di verificare che l’uomo era sprovvisto della patente di guida, che peraltro non aveva mai conseguito, e che la moto non aveva la prescritta copertura assicurativa.

Taroccata anche la matricola del telaio

Le successive verifiche effettuate dai Carabinieri di Santhià hanno evidenziato una ulteriore anomalia, ben più grave, riscontrando che il numero del telaio della motocicletta era stato parzialmente abraso e modificato, motivo per il quale il mezzo è stato sottoposto a sequestro ed il conducente denunciato per il reato di riciclaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente