La Provincia di Biella > Cronaca > Fermati dopo aver rubato vestiti e scarpe per 200 euro
Cronaca Biella Circondario -

Fermati dopo aver rubato vestiti e scarpe per 200 euro

I sospetti su tre persone questa volta si sono rivelati fondati: fermate ieri agli Orsi, sono state trovate in possesso di merce rubata per un valore di circa 200 euro. Si trovavano in Italia irregolarmente.

I sospetti su tre persone questa volta si sono rivelati fondati: fermate ieri agli Orsi, sono state trovate in possesso di merce rubata per un valore di circa 200 euro. Si trovavano in Italia irregolarmente.

I sospetti su tre persone questa volta si sono rivelati fondati: fermate ieri agli Orsi, sono state trovate in possesso di merce rubata per un valore di circa 200 euro.

Gli addetti alla sicurezza del centro commerciale, dopo averli notati mentre si aggiravano tra i negozi con fare circospetto, hanno contattato le forze dell’ordine. La prima a recarsi sul posto è stata una squadra del nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Biella, raggiunta poco dopo da un’altra pattuglia.

I tre, apparsi fin da subito parecchio alterati, sono stati bloccati nei pressi di Scarpe & Scarpe, erano in possesso di un’ingente refurtiva di scarpe, vestiti e zaini. Si tratta di due donne provenienti dal Guatemala e dal Messico, rispettivamente di 33 e 29 anni, e di un messicano di 46 anni. Condotte in caserma, le prime due hanno sostenuto di abitare a Milano, il terzo di essere domiciliato ad Alessandria. Tutti e tre, comunque, erano presenti irregolarmente sul territorio italiano. Le due donne sono state quindi condotte al centro di permanenza temporanea di Roma, in attesa di essere rimpatriate. All’uomo è stato invece intimato di lasciare il nostro Paese entro 15 giorni.

Articolo precedente
Articolo precedente