La Provincia di Biella > Cronaca > Fatture false, denunciati anche otto imprenditori biellesi
Cronaca Biella Circondario -

Fatture false, denunciati anche otto imprenditori biellesi

La Guardia di Finanza di Clusone in provincia di Bergamo ha scoperto un giro di fatture false per un valore complessivo di 270 milioni di euro. Le società implicate, operanti nel settore tessile, sono circa un centinaio mentre le persone denunciate sono 58, otto delle quali residenti nel Biellese. L'avvio dell'operazione Penelope, così come è stata denominata, è iniziata dopo una verifica fiscale nei confronti di una società di Cene (Bg) che ha portato allo scoperta di un vorticoso giro di fatture false attraverso società di comodo costituite in Polonia e Slovacchia. Il danno erariale è stato stimato in circa 40 milioni di euro.

La Guardia di Finanza di Clusone in provincia di Bergamo ha scoperto un giro di fatture false per un valore complessivo di 270 milioni di euro. Le società implicate, operanti nel settore tessile, sono circa un centinaio mentre le persone denunciate sono 58, otto delle quali residenti nel Biellese. L’avvio dell’operazione Penelope, così come è stata denominata, è iniziata dopo una verifica fiscale nei confronti di una società di Cene (Bg) che ha portato allo scoperta di un vorticoso giro di fatture false attraverso società di comodo costituite in Polonia e Slovacchia. Il danno erariale è stato stimato in circa 40 milioni di euro.

La Guardia di Finanza di Clusone in provincia di Bergamo ha scoperto un giro di fatture false per un valore complessivo di 270 milioni di euro. Le società implicate, operanti nel settore tessile, sono circa un centinaio mentre le persone denunciate sono 58, otto delle quali residenti nel Biellese. L’avvio dell’operazione Penelope, così come è stata denominata, è iniziata dopo una verifica fiscale nei confronti di una società di Cene (Bg) che ha portato allo scoperta di un vorticoso giro di fatture false attraverso società di comodo costituite in Polonia e Slovacchia. Il danno erariale è stato stimato in circa 40 milioni di euro.

Articolo precedente
Articolo precedente