La Provincia di Biella > Cronaca > Esce di prigione e commette un furto
Cronaca Circondario -

Esce di prigione e commette un furto

Si è introdotto, forzando una finestra, in un capannone industriale di Zumaglia dove ha forzato la cassa di un distributore automatico di bevande, impossessandosi di circa mille euro.

Si è introdotto, forzando una finestra, in un capannone industriale di Zumaglia dove ha forzato la cassa di un distributore automatico di bevande, impossessandosi di circa mille euro.

Non  ha fatto in tempo ad uscire di prigione che si è subito ricacciato nei guai. Il protagonista è un uomo di 36 anni, Alessandro P., senza fissa dimora. Appena ottenuta la libertà ha pensato bene di procurarsi qualche soldo. E così si è introdotto, passando da una finestra, in un capannone industriale di Zumaglia dove ha forzato la cassa di un distributore automatico di bevande, impossessandosi di circa mille euro. Il colpo però gli è andato male perché i carabinieri lo hanno scoperto e denunciato.

Articolo precedente
Articolo precedente