La Provincia di Biella > Cronaca > Eroina e marijuana in casa, condannato a 16 mesi
Cronaca Biella Circondario -

Eroina e marijuana in casa, condannato a 16 mesi

Finito nei guai con l'accusa di detenere circa un etto di eroina e una decina di grammi di marijuana al fine di spaccio

Finito nei guai con l’accusa di detenere circa un etto di eroina e una decina di grammi di marijuana al fine di spaccio

Finito nei guai con l’accusa di detenere circa un etto di eroina e una decina di grammi di marijuana al fine di spaccio, è stato condannato dal giudice Claudio Ferrero. Mercoledì mattina a Claudio Bracco, 39 anni, di Ternengo, difeso dall’avvocato Marco Romanello, è stata una inflitta una pena di sedici mesi.

Lo scorso 15 maggio, la Squadra Mobile aveva fatto irruzione a casa sua a seguito di  un’operazione di pedinamento. Nell’abitazione del sospettato era stata ritrovata della droga ancora in pietra, contenuta in diversi sacchetti di cellophane.

Articolo precedente
Articolo precedente