La Provincia di Biella > Cronaca > E’ morta Elisa Gentile, la figlia dell’ex sindaco di Biella
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

E’ morta Elisa Gentile, la figlia dell’ex sindaco di Biella

E' una città sotto choc quella che poco fa ha appreso la sconvolgente notizia della morte di Elisa Gentile, giovane studentessa di Biella di 18 anni.

E’ una città sotto choc quella che poco fa ha appreso la sconvolgente notizia della morte di Elisa Gentile, giovane studentessa di Biella di 18 anni.

E’ una città sotto choc quella che poco fa ha appreso la sconvolgente notizia della morte di Elisa Gentile, giovane studentessa di Biella di 18 anni.

Pare che a far smettere di battere il cuore dell’adolescente, verso le 15 di oggi pomeriggio, sia stato un improvviso ed al momento inspiegabile arresto cardiocircolatorio. Ha accusato il malore mentre si trovava a casa, a nulla sono serviti i disperati tentativi del padre, l’ex sindaco di Biella Dino Gentile, che ha provato a rianimarla mentre attendeva l’arrivo dei soccorritori.

Elisa frequentava l’ultimo anno al liceo Classico “G. e Q. Sella”, nella sezione B, ed era una ragazza molto sportiva. Giocava da diversi anni a pallavolo e attualmente militava nella Sprint Virtus Biella. Nulla poteva far presagire un dramma di questa portata.

La sua morte lascia tutti letteralmente senza parole.

Non riescono ad esprimere il loro dolore nemmeno le compagne di squadra: “E’ la giornata più triste della nostra storia – si legge sulla pagina Facebook della società -. Siamo senza parole, svuotati: ci rinchiudiamo nel nostro dolore e in quello della famiglia. Ciao Elisa”.

Articolo precedente
Articolo precedente