La Provincia di Biella > Cronaca > Due impiegati “in nero” in un cantiere in Valle Elvo
Cronaca Valle Elvo -

Due impiegati “in nero” in un cantiere in Valle Elvo

I carabinieri dell'ispettorato del lavoro avrebbero multato il titolare per 3mila euro.

Due impiegati “in nero” in un cantiere in Valle Elvo.

Due impiegati “in nero” in un cantiere in Valle Elvo

Un 33enne egiziano, titolare di un’impresa edile di fuori provincia, è stato multato per 3mila euro. Avrebbe infatti assunto due impiegati “in nero” per lavorare in un cantiere in Valle Elvo.

L’ispettorato del lavoro

Sarebbero stati i carabinieri dell’Ispettorato del lavoro ad accorgersi dell’irregolarità e a procedere con le verifiche del caso.

Accertamenti sulla sicurezza

Sul posto sarebbero intervenuti anche gli operatori dello Spresal di Biella, per gli accertamenti sulla sicurezza del cantiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente