La Provincia di Biella > Cronaca > Due donne cinesi ubriache per strada
Cronaca Biella -

Due donne cinesi ubriache per strada

Ubriache, si sono rifiutate di esibire i documenti d’identità.

Ubriache, si sono rifiutate di esibire i documenti d’identità.

Ubriache, si sono rifiutate di esibire i documenti d’identità. I carabinieri hanno denunciato due donne cinesi di 36 e 39 anni che stazionavano davanti alla sala da gioco di via Mazzini, a Cossato. Con loro c’era anche un 39enne. Per tutti è scattata anche la segnalazione per ubriachezza molesta.

Nei guai, lo stesso giorno,  anche un 19enne marocchino di Biella. Regolarmente presente in Italia, non ha esibito carta d’identità e permesso di soggiorno durante un controllo.

Articolo precedente
Articolo precedente