La Provincia di Biella > Cronaca > Donna scompare nel nuovo ospedale, era rimasta chiusa in bagno
Cronaca Biella Circondario -

Donna scompare nel nuovo ospedale, era rimasta chiusa in bagno

“Mamma mi è sparito il paziente”. Se fosse un film di Natale, potrebbe intitolarsi così la disavventura, fortunatamente a lieto fine, di una donna che ieri mattina si è recata al nuovo ospedale Degli Infermi.

“Mamma mi è sparito il paziente”. Se fosse un film di Natale, potrebbe intitolarsi così la disavventura, fortunatamente a lieto fine, di una donna che ieri mattina si è recata al nuovo ospedale Degli Infermi.

“Mamma mi è sparito il paziente”. Se fosse un film di Natale, potrebbe intitolarsi così la disavventura, fortunatamente a lieto fine, di una donna che ieri mattina si è recata al nuovo ospedale Degli Infermi.

La signora si trovava al Pronto soccorso quando, all’improvviso, si è letteralmente volatilizzata. Subito sono scattate le ricerche da parte del personale, ma della donna non c’era alcuna traccia. Così sono stati allertati carabinieri e Protezione civile. L’intervento dei volontari, però, non è stato necessario, la donna è stata ritrovata prima del loro arrivo: era rimasta chiusa all’interno di uno dei bagni del nuovo ospedale.

Articolo precedente
Articolo precedente