La Provincia di Biella > Cronaca > Donna colpita dal vicino con un attrezzo da lavoro
Cronaca Circondario -

Donna colpita dal vicino con un attrezzo da lavoro

Nervi tesi tra vicini di casa

uomo disperso

Donna colpita dal vicino con un attrezzo da lavoro.

Nervi tesi

Ancora nervi tesi tra vicini di casa: una donna accusa il dirimpettaio di averla colpita a una mano con attrezzo da lavoro.

È successo ieri verso l’ora di pranzo a Occhieppo Superiore. Vedendo che la discussione tra un cinquantenne e una settantenne stava degenerando, qualcuno ha allertato il 112. I carabinieri giunti sul posto hanno calmato gli animi e ricostruito l’accaduto. Come spesso succede, tutto sarebbe iniziato per futili motivi: il cinquantenne aveva gettato della ghiaia lungo la strada e la pensionata non aveva apprezzato. Da lì il diverbio e il presunto colpo sulla mano dato col manico di un piccone. I militari hanno sequestrato l’attrezzo e invitato la donna a farsi medicare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente