La Provincia di Biella > Cronaca > Disoccupato e con problemi di soldi picchiava la madre
Cronaca Biella -

Disoccupato e con problemi di soldi picchiava la madre

Sfogava la propria frustrazione per la mancanza di lavoro e di denaro nel modo peggiore: picchiando la madre.

Sfogava la propria frustrazione per la mancanza di lavoro e di denaro nel modo peggiore: picchiando la madre.

Sfogava la propria frustrazione per la mancanza di lavoro e di soldi nel modo peggiore: picchiando la madre.

L’uomo, un 46enne residente in città, ha presentato una richiesta di patteggiamento a un anno di reclusione con la sospensione, richiesta accolta dal giudice Claudio Passerini.

I fatti che gli venivano contestati risalgono al 2013, quando iniziò ad alzare le mani sull’anziana madre di 77 anni, facendola addirittura finire all’ospedale.

Articolo precedente
Articolo precedente