La Provincia di Biella > Cronaca > Dipendente “infedele” finisce nei guai
Cronaca Basso Biellese -

Dipendente “infedele” finisce nei guai

E' sospettato di aver rubato merce dal supermercato per il quale lavora.

E’ sospettato di aver rubato merce dal supermercato per il quale lavora.

E’ sospettato di aver rubato merce dal supermercato per il quale lavora.

Nei guai nei giorni scorsi è finito un giovane dipendente dell’Ekom di Cerrione. Il ragazzo residente fuori città, è stato denunciato dai carabinieri per furto. Secondo quanto ricostruito finora, avrebbe asportato merce per un valore di circa 20 euro dal posto di lavoro, occultandola all’interno della propria auto.

Starà ora all’autorità giudiziaria verificare i fatti che gli vengono addebitati.

Articolo precedente
Articolo precedente