La Provincia di Biella > Cronaca > Diciassettenne seguita fino a casa dalla fermata dell’autobus
Cronaca -

Diciassettenne seguita fino a casa dalla fermata dell’autobus

Momenti di paura

Diciassettenne seguita fino a casa dalla fermata dell’autobus.

Uno spasimante insistente

Momenti di paura per una ragazza ancora minorenne residente nel Triverese. A chiamare i carabinieri, per riferire quanto appena accaduto, è stata una familiare. La diciassettenne di origine nordafricana era visibilmente scossa e spaventata.

Tutto è successo nel tragitto che separa la fermata dell’autobus all’abitazione. Il ragazzo – di origine africana – l’avrebbe avvicinata domandandole il numero di telefono. Di fronte al rifiuto dell’adolescente, anziché allontanarsi l’avrebbe seguita fino a casa, insistendo affinché si conoscessero. Ai carabinieri ha spiegato di non aver comunque subito avances sessuali vere e proprie. Non ha saputo fornire una descrizione precisa della persona che l’aveva importunata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente