La Provincia di Biella > Cronaca > Davanti alla banca con un coltello a serramanico
Cronaca Biella -

Davanti alla banca con un coltello a serramanico

Bazziacava nei pressi di una banca con un coltello nel marsupio. A scoprirlo, nella mattinata di ieri, è stato un equipaggio della polizia di Biella. Gli agenti hanno controllato due persone che destavano qualche sospetto in prossimità di un istituto bancario di via Italia.

Bazziacava nei pressi di una banca con un coltello nel marsupio. A scoprirlo, nella mattinata di ieri, è stato un equipaggio della polizia di Biella. Gli agenti hanno controllato due persone che destavano qualche sospetto in prossimità di un istituto bancario di via Italia.

Bazziacava nei pressi di una banca con un coltello nel marsupio.

A scoprirlo, nella mattinata di ieri, è stato un equipaggio della polizia di Biella. Gli agenti, nell’ambito della normale attività di prevenzione sul territorio, hanno controllato due persone che destavano qualche sospetto in prossimità di un istituto bancario di via Italia.

Dagli accertamenti effettuati sul posto è risultato che una delle due – di nazionalità italiana, nato a Palermo, ma residente nel Biellese – occultava all’interno di un marsupio un coltello a serramanico con una lunghezza complessiva di circa 20 centimetri. L’uomo non ha saputo giustificare il motivo del porto e del possesso dell’arma.

Per questo motivo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Il coltello, invece, è stato sequestrato.

Articolo precedente
Articolo precedente