La Provincia di Biella > Cronaca > Croce Rossa vince su Novara
Cronaca Biella -

Croce Rossa vince su Novara

Nuova importante vittoria del comitato provinciale di Croce Rossa Biella su Novara. La Regione ha confermato tutte le ambulanze di soccorso a tempo indeterminato.

Nuova importante vittoria del comitato provinciale di Croce Rossa Biella su Novara. La Regione ha confermato tutte le ambulanze di soccorso a tempo indeterminato.

Nuova importante vittoria del comitato provinciale di Croce Rossa Biella su Novara. La Regione ha confermato tutte le ambulanze di soccorso a tempo indeterminato.
L’annuncio, da parte del presidente ai volontari è stato dato giovedì sera, nel corso della consueta assemblea dei soci. «E’ stato un incontro molto partecipato – spiega il presidente provinciale, Piero Massara – erano presenti più di cento volontari». Argomento dominante è stato proprio quello delle convenzioni: «Dopo che abbiamo fatto ricorso al Tar – spiega Massara –  Novara aveva annullato la sua delibera e le postazioni erano rimaste inalterate. Abbiamo continuato a gestire l’ambulanza medicalizzata e quella base h12». A questo punto Novara aveva chiesto di poter partecipare a una nuova gara per l’assegnazione delle postazioni 118 per l’anno 2015. «L’iniziativa della gara non è attualmente contemplata – spiega Massara – perchè non rientra nell’accordo quadro regionale. Sia assessorato alla sanità della Regione che il direttore sanitario regionale  hanno ribadito che la condotta di Novara non era ammissibile. Hanno pertanto invitato l’azienda ad attenersi agli accordi regionali in attesa del pronunciamento della commissione europea  che stabilirà se si può continuare andare avanti con l’accordo quadro regionale o procedere invece a una gara  per l’assegnazione delle  postazioni».

Shama Ciocchetti

L’articolo completo su “La Nuova Provincia” in edicola oggi

Articolo precedente
Articolo precedente