La Provincia di Biella > Cronaca > L’ermafrodita Corrado racconta: “Stavo male, ho dovuto abortire”
Cronaca Circondario -

L’ermafrodita Corrado racconta: “Stavo male, ho dovuto abortire”

Il tragico epilogo della gravidanza

«Ho passato un brutto periodo, non è che ora la situazione sia delle più rosee, ma sto meglio». A parlare è Corrado, l’ermafrodita di Mongrando che lo scorso anno aveva creato scalpore per via del suo stato interessante. La notizia era stata pubblicata anche su testate nazionali suscitando così ancora maggiore clamore. Ora, a distanza di mesi, dopo tante supposizioni e tanti punti interrogativi, la vicenda ha avuto un triste epilogo.
Corrado, infatti, non ha potuto portare avanti la gravidanza a causa delle pessime condizioni di salute che hanno reso necessario un aborto.

Tutti i particolari su La Nuova Provincia di Biella in edicola domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente