La Provincia di Biella > Cronaca > Con la scusa delle monetine cadute, le rubano la borsa
Cronaca Basso Biellese -

Con la scusa delle monetine cadute, le rubano la borsa

Continua a mietere vittime la truffa delle monetine. 

Continua a mietere vittime la truffa delle monetine. 

Continua a mietere vittime la truffa delle monetine. Questa volta a cadere nella rete dei malviventi è stata una donna che aveva appena finito di fare compere alla Unes di Dorzano.

Come al solito, infatti, i ladri hanno agito nel parcheggio di un supermercato. Con l’ormai nota scusa (“signora, le sono cadute delle monete”), i truffatori hanno distratto la donna per poi rubarle la borsa e tutto ciò che era contenuto al suo interno. Tra le altre cose, oltre al portafogli e al denaro, alla donna è stato rubato anche il telefonino.

Appena capito quanto successo, la vittima si è rivolta ai carabinieri, che ora stanno indagando per risalire ai responsabili.

Articolo precedente
Articolo precedente