La Provincia di Biella > Cronaca > Commerciante biellese finge una rapina. Ecco perchè
Cronaca Circondario -

Commerciante biellese finge una rapina. Ecco perchè

E' stato scoperto dai carabinieri.

Commerciante biellese finge una rapina. Ecco perchè.
E’ stato scoperto dai carabinieri.
Ha raccontato di essere stato rapinato dell’intero in casso. Ma il racconto non è stato convincente.
E’ un uomo di 56 anni il commerciante finito nei guai per aver simulato una rapina: nessuno lo aveva derubato, era stato lui stesso a far sparire i soldi. Un “bottino” compreso tra i 5mila e i 7mila euro. Ma perché fingere? Semplice, perché non erano soltanto suoi, ma anche del socio insieme al quale gestisce l’attività commerciale.
Lunedì mattina è stato quindi denunciato per simulazione di reato, nello specifico di rapina. Si tratta di una persona incensurata che non ha mai avuto problemi con la giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente