La Provincia di Biella > Cronaca > Colto da malore muore tra le braccia dei soccorritori
Cronaca Cossatese -

Colto da malore muore tra le braccia dei soccorritori

Una tragedia che ha scosso il Biellese.

Colto da malore muore tra le braccia dei soccorritori

Colto da un improvviso malore in piena notte, è riuscito ad alzarsi dal letto e ad afferrare il telefono per chiedere aiuto, chiamando il 118. Purtroppo, però, si sarebbe rivelato tutto inutile. Andrea Marras, 50 anni,  si è spento tra le braccia dei soccorritori che tentavano di rianimarlo: al loro arrivo sul posto, le sue condizioni erano già troppo gravi.

Ampio servizio su La Nuova Provincia di Biella in edicola oggi, sabato 16 giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente