La Provincia di Biella > Cronaca > Cerca una casa per le vacanze, trova una truffa
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Cerca una casa per le vacanze, trova una truffa

I soldi versati per la caparra erano reali, la casa al mare un po' meno. Viaggia ancora una volta su internet l'ultima truffa realizzata ai danni di una donna biellese.

I soldi versati per la caparra erano reali, la casa al mare un po’ meno. Viaggia ancora una volta su internet l’ultima truffa realizzata ai danni di una donna biellese.

I soldi versati per la caparra erano reali, la casa al mare un po’ meno. Viaggia ancora una volta su internet l’ultima truffa realizzata ai danni di una donna biellese.

La protagonista dello spicaevole episodio è una 39enne di Mosso, che nei mesi scorsi – come ormai fanno in tanti – si è affidata al web per individuare l’appartamento giusto in cui trascorrere un periodo di vacanza. E aveva trovato una casetta ad Albenga che faceva proprio al caso suo.

Così si è messa in contatto con l’autore dell’annuncio ed ha versato i 150 euro previsti come caparra. Peccato che subito dopo l’uomo sia letteralmente sparito e che la donna, oltre a perdere la somma di denaro, abbia dovuto dire addio alla casa al mare. Quando ha capito di essere stata raggirata, si è immediatamente rivolta ai carabinieri, le cui indagini sono andate a buon fine. I militari dell’Arma, infatti, sono riusciti a risalire al presunto responsabile. Si tratta di S. C., un 44enne residente a Napoli, che nei giorni scorsi è stato denunciato per truffa.

Articolo precedente
Articolo precedente