La Provincia di Biella > Cronaca > Cerca lavoro ma è senza permesso di soggiorno
Cronaca Biella -

Cerca lavoro ma è senza permesso di soggiorno

Denunciato un cittadino di El Salvador fermato dalla polizia.

hashish e coltello

Cerca lavoro in Italia, ma non ha il permesso di soggiorno e… finisce nei guai.

Cerca lavoro insieme a un amico italiano

E’ questo quanto raccontato da un uomo originario di El Salvador alla polizia. Agli agenti, che lo hanno controllato mentre si trovava a bordo di un’auto insieme a un amico italiano in via Pietro Micca, ha infatti spiegato di essere in zona alla ricerca di un impiego.

Permesso turistico scaduto

Un’intenzione senz’altro nobile, ma che non gli ha risparmiato le conseguenze legate alla sua presenza irregolare sul territorio dello Stato. Il 36enne, entrato in Europa passando dalla Spagna con un regolare permesso turistico, attualmente non aveva alcun permesso di soggiorno. Quello turistico era infatti scaduto. L’uomo è stato quindi denunciato per il soggiorno illegale nel nostro Paese.

Obbligo di firma in attesa di lasciare il Paese

Fino a quando non sarà rimpatriato definitivamente il 36enne resterà sottoposto alla misura dell’obbligo di firma. Nessun provvedimento è stato preso nei confronti dell’amico italiano, incensurato, che lo stava accompagnato a cercare lavoro.

Tanto lavoro per l’Ufficio Immigrazione

Nelle ultime settimane sono state diverse le notizie di cittadini stranieri espulsi o rimpatriati dal Biellese. Uno degli ultimi casi risale a pochi giorni fa, quando un cittadino marocchino è stato accompagnato direttamente a Malpensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente